In un contesto di crisi economica, la capacità di orientarsi sulle scelte economiche e finanziarie personali, può diventare un ulteriore fattore di disuguaglianza. O meglio: un fattore di inasprimento di disuguaglianze già esistenti. Chi è già più povero, e non ha gli strumenti per programmare le proprie scelte di consumo e risparmio in modo corretto, diventa ancora più vulnerabile nelle crisi.

Fonte: https://www.openpolis.it/leducazione-finanziaria-a-scuola-per-rendere-tutti-cittadini-consapevoli/?utm_source=Newsletter&utm_medium=email&utm_term=MailUp&utm_content=MailUp&utm_campaign=Newsletter

Mi occupo di formazione e supporto giuridico per gli enti locali in tema di affidamento e gestione di servizi alla persona e alla comunità.

Roberto Onorati
Blog

Progetto Autonomie Locali

Mantieniti aggiornato anche sui canali Social

Post correlati