Dopo la crisi pandemica è possibile attendersi una reazione dei territori in Italia? L’autodeterminazione può costituire la chiave per un nuovo patto costituente basato sulla liberazione delle autonomie?  Il libro auspica un momento costituente che trasformi la prigione attuale – la Repubblica italiana – in una casa che sia confortevole per tutti. Il sistema centralista, basato sulla cosiddetta “finanza derivata”, che genera classi politiche locali voraci e irresponsabili (desiderose di ricevere il massimo delle risorse per moltiplicare spesa pubblica e clientele) è diventato insostenibile. Ogni comunità deve vivere delle proprie risorse e poter fissare le proprie regole e i propri livelli di tassazione.

Mi occupo di formazione e supporto giuridico per gli enti locali in tema di affidamento e gestione di servizi alla persona e alla comunità.

Roberto Onorati
Blog

Progetto Autonomie Locali

Mantieniti aggiornato anche sui canali Social

Post correlati